Home

“Creiamo opere visuali utilizzando materiali e processi pensati per le produzioni industriali: le moderne tecnologie permettono lavorazioni sofisticate, precise ed affascinanti, e il loro forte potenziale sperimentale è svincolato dalla ricerca della funzione per lasciare spazio all’estetica. Il know-how acquisito nell’industrial design e la sensibilità artistica ci portano alla trasformazione dei materiali, nati per la serialità, elevandoli ad unicità astratte.”

An exhibit of industrial art
14 settembre / 12 gennaio 2020
Museo Casa Gaia / Portobuffolè (TV)

///

Photo courtesy of Fantin

Framing. An exhibit of planes and lines
8/14 aprile 2019
Brera Design District / Milano

///

SALVATORE INDRIOLO

Salvatore Indriolo è laureato in Industrial Design allo IUAV di Venezia. Si occupa di progettazione e di sviluppo prodotto, oltre a seguire attività di consulenza e direzione artistica. Portato alla costante ricerca della semplificazione stilistica, pone grande attenzione ad ogni sfumatura del processo creativo. Salvatore Indriolo lavora per prestigiose aziende, fra le quali: Bosa Ceramiche, Capodopera, Falper, Fantin, Dorsal, Horm, Manfrotto Group, Minotti Cucine, Metalco, Zanotta.

DEBORA FIOR

Diplomata in maturità artistica, Debora Fior a fine anni ’90 è curatrice di interscambi culturali tra Italia e Cina, in collaborazione con il Museo d’Arte Contemporanea di Revere (MN) e l’Accademia delle Belle Arti di Wuhan. Dal 2000 al 2004 si muove fra l’Italia e gli Stati Uniti come account per clienti specializzati nell’accessorio moda per i maggiori brand internazionali. Dal 2005 inizia un percorso pittorico astratto, oltre a collaborazioni di consulenza nel mondo del design come textile and colour designer.

///

info@indriolofior.com

+39 347 894 2331

///